/Tour D’Italia – Aprile 2019

Tour D’Italia – Aprile 2019

Tra i giorni 20 e 28 aprile 2019, alcuni nostri soci hanno deciso di organizzare la loro vacanza, facendo un vero e proprio Tour che ha attraversato tutta l’Italia.
Ecco il loro racconto.

E poi se ci pensi bene è partito tutto da un : “QUEST’ ANNO VOGLIO FARE UN BEL GIRO ,UN GIRO COME SI DEVE …… UN GIRO D’ ITALIA. CHE NE PENSATE?”

RISPOSTA:

Sabato 20 Aprile, Colazione e via che il viaggio abbia inizio!

Come primo giorno passo della Cisa fino ad arrivare a Porto Santo Stefano, poi si prosegue domenica nei giorni con l’Argentario, il mare e la porchetta di Ariccia!

Lunedi, è Pasquetta ed il Golfo di Napoli ci attende. Dopo una ricca colazione si riparte per la Costiera Amalfitana. Panorama fantastico e dopo un buon pranzo si torna in moto con destinazione Belvedere Marittimo. L’arrivo con la pioggia rallenta un po’, ma tutto bene.

Il giorno dopo si riparte per un “coast to coast” dalla Calabria alla Puglia passando per Taranto. La strada è bellissima e ricca di curve fantastiche. I colori e il paesaggio del Golfo di Taranto sul Mar Ionio sembrano da cartolina. In serata l’arrivo a Torre dell’Orso ed un giorno di sosta relax per la visita delle Grotte della Poesia.

25 Aprile 2019 si riparte in direzione di Santa Maria di Leuca. Il Moto Club Crema arriva e conosce nuovi amici: i FUCICACHIOVE del Sud Salento. Dopo averci offerto la colazione, lasciamo la nostra maglietta come segno di gemellaggio e ripartiamo in direzione Campomarino in Molise.

Venerdì 26 Aprile 2019, dal Molise ripartiamo per addentrarci nell’ entroterra fino a toccare il cuore colpito dal tragico terremoto del 2008. Un pranzo ad Amatrice con un’ottima amatriciana ovviamente ci dà la forza per ripartire sotto una battente pioggia con l’obiettivo di arrivare a Città di Castello.

Sabato 27 e domenica 28 proseguiamo con il rientro, ma prima: Passo del Muraglione, Passo della Futa, i  saliscendi del Mugello.. fino al Passo Raticosa.

Si conclude così il nostro Giro d’Italia 2019.
I colori i profumi le emozioni le tradizioni che la nostra magica italia ci ha regalato rimarranno sempre dentro di noi.